Sabato 25 luglio – ore 17.00 – (free entrance)
Presentazione del libro di Pillo (Giulia Hulme) “Il Castello sul fondo del Mare”. Un pomeriggio bilingue dedicato ai bambini.  Come arrivare al Guado

Tutti i bambini sono invitati ad incontrare Pillo e a colorare, nel bellissimo giardino del Guado, i disegni dell’avventura della piccola Bibi… che ha trovato un castello magico proprio sul fondo del mare…
Segue visita guidata alla mostra del Guado e calice conviviale.

Il castello sul fondo del mare è una favola a fumetti che vede come protagonista Bibi, una curiosa bambina che si ritrova tutta sola sulla spiaggia e per combattere la noia decide di mettersi a raccogliere conchiglie.
La spiaggia, però, nasconde più di un segreto: seguendo la pista di conchiglie infatti Bibi trova un granchio e un pesce parlante. Questi si presentano come i servi della Regina dei Fondali, magnifica sirena che vive tutta sola in un castello sommerso. Entusiasta, Bibi si lancia nell’avventura, esplorando il castello in compagnia del granchio Parnassus, ma la Regina non è gentile e dolce come sembra…
The castle at the bottom of the sea is a fairy-tale in comic book form that stars Bibi, a curious little girl who finds herself all alone on beach and starts collecting seashells out of boredom.
The beach, however, hides more than what meets the eye: the trail of shells guides Bibi to a crab and a talking fish, who present themselves as the servants of the Queen of the Deep, a beautiful mermaid who lives all alone in an underwater castle. Amazed, Bibi, embarks on an adventure, exploring the castle with Parnassus the crab at her side, but the Queen is not as kind and sweet as she seems…

 

 

Pillo (Giulia Hulme) è una giovanissima autrice, uscita dritta dritta dalla scuola del fumetto di Milano. I tre anni passati lì le hanno insegnato cosa vuole di più dalla vita: divertirsi e disegnare il più possibile, e visto che le due cose coincidono, la carriera di fumettista sembra fatta apposta per lei.
Il Castello sul fondo del mare è il suo primo lavoro edito.
Pillo (Giulia Hulme) is a young artist who has recently graduated from the Scuola del Fumetto in Milan. The three years she spent there have taught her what life is all about: having fun and making as much art as possible, and since the two overlap, being a cartoonist is right up her alley. The Castle at the bottom of the sea is her first work ever.

Inoltre la mostra per il cinquantesimo anniversario del Guado è stata prorogata! Non perdetela, è anche un pezzo della storia di tutti.
Perché è importante mettere nelle condizioni di poter agire gli artisti e gli operatori culturali per fare in modo che “possano dare il loro indispensabile contributo di innovazione e sperimentazione, senza il quale si rischia un vero e proprio imbarbarimento, oltre che una oggettiva perdita di valore della nostra società su tutti i fronti, compreso quello economico”.
For Guado O.C. “it is important to allow artists and cultural operators to be in the condition to act in order to ensure they can provide their essential contribution to innovation and experimentation, without which there is a risk of real decline, as well as an objective loss of value for our society, on all sides, including the economic one”.

La mostra per il cinquantesimo del Guado e gli eventi collegati sono sotto il Patrocinio di:

Share This